Adamello_New_Ott15       COBER_new 

Sci nordico: brillanti performance per i ragazzi del Comitato FISI Alpi Centrali nel Summer Cross Country di ski roll. (foto gallery)

Si dice: “chi inizia bene è già a metà dell’opera” e quanto visto e raccolto dalla formazione lombarda del Comitato FISI Alpi Centrali degli sci stretti a Forni Avoltri lo scorso fine settimana, lascia intendere che sarà sicuramente una stagione dalle grandi emozioni. Sabato e domenica, infatti, i ragazzi di coach Compagnoni e Maj, hanno preso parte all’edizione 2017 del Summer Cross Country di ski roll che è stata ospitata sulla rinnovata pista Carnia Arena del centro friulano. Ma andiamo per ordine.

La competizione si è aperta sabato con la prova sprint valida come Campionato Italiano di specialità. Nella prova under 20 femminile si impone la friulana Cristina Pittin che ha regolato al traguardo le lombarde Vittoria Zini e Martina Bellini rispettivamente seconda e terza. Bronzo lombardo nella prova maschile degli under 20 con Angelo Buttironi. Ad imporsi è stato il trentino Stefano Dellagiacoma davanti al “conterraneo” Simone Mocellini. Altra medaglia: questa volta d’argento arriva nella categoria under 18 Aspiranti con la bella e convincente performance di Luca Compagnoni. Il lombardo, tesserato per il centro sportivo dei Carabinieri, chiude al secondo posto dietro solo al finanziere friulano Davide Ganz. Bronzo per un altro esponente del Friuli Venezia Giulia: Samuele Puntel. Bene anche il valtellinese Francesco Manzoni uscito nelle semifinali. La prova rosa ha visto salire sul gradino più alto del podio la valdostana di Sarre: Federica Cassol. Seconda la piemontese Elisa Sordello e terza piazza per la veneta Giulia Facen. Chiude il quartetto la bergamasca “griffata” sci club Schilpario: Valentina Maj. Out in semifinale Giulia Cozzi.

Si arriva così alla prova distance di domenica 3 settembre. La gara della categoria Under 18 maschile, che hanno affrontato la distanza dei 7.5 chilometri ha visto imporsi Davide Ganz del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle. Alle sue spalle un tandem tutto “griffato” Comitato FISI Alpi Centrali con: Michele Gasperi, secondo e Francesco Manzoni terzo. Bene anche Luca Compagnoni che centra un onorevole quarto posto. Nella top ten entra anche il bergamasco di Clusone Davide Mazzocchi. La prova rosa, sulla distanza dei 5 chilometri è andata ad appannaggio di Elisa Sordello dello Ski Avis Borgo. Alle sue spalle Serena Oballa e terzo posto la un ottima Valentina Maj dello sci club Schilpario che si è così ripresa una più che giusta soddisfazione dopo la prova sprint. Infine la prova under 20. In campo femminile, sulla distanza dei 7.5 chilometri, si impone la finanziera Cristina Pittin. Alle sue spalle Chiara Becchis e terzo posto Per Alessia De Zolt Ponte. Nella top ten entrano anche le lombarde Laura Colombo, dello sci club Primaluna, quinta e Martina Bellini che centra la sesta piazza. Ed ancora nono posto per Alice Antonielli della Polisportiva Le Prese. Tripletta del Centro Sportivo delle Fiamme Gialle in campo maschile con nell’ordine: Luca Del Fabbro, Simone Mocellini e Stavano Dellegiacoma. Bene Angelo Buttironi: il lombardo dello sci club UBI Banca Goggi conclude all’ottavo posto.

“Sono molto contento di questa esperienza e di quanto visto dai ragazzi” commenta Federico Sosio, responsabile delle discipline nordiche del Comitato FISI Alpi Centrali che prosegue: “mi sono piaciuti tutti i ragazzi ed ho particolarmente apprezzato l’impegno dimostrato dai membri della formazione. Ancora una volta dimostriamo che il lavoro svolto dai nostri allenatori è di assoluta qualità. Da quanto visto a Forni Avoltri abbiamo capito che la strada intrapresa è quella giusta e quindi proseguiremo su questo cammino in attesa dell’avvio della stagione invernale. Oltre alle medaglie conquistate dai nostri ragazzi quello che ho apprezzato maggiormente è stato l’assoluto impegno: dopo le prove sprint di sabato avevo chiesto la stessa grinta e la stessa concentrazione per le gare distance: cosa che ho visto.”

Ora la formazione lombarda gli sci stretti proseguirà il proprio “soggiorno” a Forni Avoltri per una tre giorni di test sempre su ski roll e sempre agli ordini di coach Compagnoni e Maj.

Marco Cerottini
Ufficio stampa Comitato FISI Alpi Centrali